Solid Probe il nuovo modulo per la definizione Home e la verifica su macchina

Solid Probe di SolidCAM, il nuovo modulo che offre capacità di definizione Home e di verifica su macchina, utilizzando i tastatori sulla macchina CNC, per eseguire la configurazione e controllare la qualità delle parti lavorate.
La visualizzazione completa di tutti i movimenti del tastatore, fornita dalla simulazione macchina di SolidCAM, permette di evitare potenziali danni all’utensile tastatore.

solid probe

Solid Probe è un must per ogni addetto alla macchina che utilizza tastatori

Le operazioni di lavorazione e di controllo sono mescolate nel CAM manager di SolidCAM e possono utilizzare le stesse geometrie sul modello CAD. Quando il modello CAD è stato modificato, le operazioni di lavorazione e controllo possono essere sincronizzate automaticamente con ogni modifica.

Le principali funzioni:

  • Definizione facile della Home.
  • Verifica su macchina.
  • Supporto del presetter dell’utensile.
  • Selezione facile della geometria sul modello solido.
  • Supporta un’ampia gamma di cicli del tastatore.
  • Visualizzazione di tutti i movimenti del tastatore.
  • Supporto di diversi controller per tastatori.

Solid Probe 

Definizione della Home

Solid Probe fornisce una soluzione facile per l’impostazione della home, utilizzando 16 cicli diversi, per definire facilmente le posizioni home, sostituendo le procedure manuali di setup.

Anteprima dei movimenti ciclo

Solid Probe utilizza la stessa geometria delle operazioni di fresatura 2.5D. Sono forniti il controllo totale dulle tolleranze, le diverse opzioni di ordinamenti e l’anteprima diretta dei movimento di ciclo.

Verifica su macchina

I cicli di Solid Probe sono utilizzati per misurare le superfici lavorate, senza trasferire la parte in macchina CMM; la parte può essere controllata sull’utensile stesso.

Supporto del Presetter dell’utensile

Il modulo Solid Probe comprende il supporto del Presetter dell’utensile. Questa operazione abilita la verifica degli utensili di fresatura e tornitura tra e le operazioni di lavorazione. E’ un opzione utile per verificare gli utensili, dopo ogni operazione e dopo ogni modifica; permette il rilevamento della rottura dell’utensile, garantendo una lavorazione sicura.